La locomotiva 880.001 della Ferrovia turistica della Valbrenta torna sui binari grazie a TÜV Italia